METALCAT: Progetto co-finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020


Le marmitte catalitiche contengono elevate quantità di metalli del gruppo del platino, che ne costituiscono gli elementi catalitici attivi. Esse subiscono durante la loro vita operativa danni di tipo termico e meccanico e non possono essere riutilizzate tal quali. I metalli preziosi e l’involucro esterno in acciaio possono però essere riciclati, con vantaggi significativi dal punto di vista ambientale ed economico. Il progetto intende avviare l’attività di riciclo delle materie prime seconde da marmitte a fine vita, utilizzando un processo pirometallurgico innovativo. Tale processo sarà messo a punto tramite una fase sperimentale condotta in un impianto prototipale la cui realizzazione sarà parte integrante del progetto. Il processo impiegato sarà in grado di separare l’involucro metallico delle marmitte dalla parte ceramica contenente i metalli preziosi, recuperare, con rese estremamente elevate, i metalli preziosi, e ridurre la frazione ceramica ad un residuo vetroso inerte. Nel corso della progettazione dell'impianto prototipale, particolare attenzione sarà posta ai temi della riduzione del rischio per i lavoratori e della riduzione dell'impatto ambientale. Rubberplast intende maturare uno specifico know-how sulla fornitura, installazione e manutenzione di impianti elettrolitici, diversificando così la propria offerta.

© 2018 RUBBERPLAST S.R.L. Via G. Rossa, 13-13/a 57013 Rosignano Solvay (LI) - Italy Tel. +39 0586 791203